MCTC Revisione veicoli


Revisione veicoli superiore ai 35 q.li



La nostra azienda è stata una delle prime, nella provincia di Salerno, ad avere l’autorizzazione ad eseguire le revisioni, in sede, dei veicoli con massa superiore ai 35 q.li con i relativi rimorchi. Dietro specifica richiesta i tecnici della M.C.T.C. in collaborazione con il nostro personale altamente specializzato e l’ausilio di strumentazioni all'avanguardia eseguono la verifica del veicolo.

L’esito regolare della revisione è garantito solo dopo una seria, scrupolosa e precisa preparazione del veicolo che sarà un’ulteriore garanzia di sicurezza per Voi e gli altri utenti della strada. Il nostro personale è a Vostra disposizione per assisterVi durante la revisione per qualsiasi problema riguardante la messa a punto del veicolo.


Le REVISIONI ANNUALI - riguardano:



  • Autobus
  • Autoveicoli isolati di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t.
  • Rimorchi di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t.
  • Autoveicoli e motoveicoli in servizio di piazza o di noleggio con conducente.
  • Autoambulanze
Questi autoveicoli devono essere sottoposti a revisione a partire dall'anno successivo a quello di prima immatricolazione entro il mese di rilascio della carta di circolazione e successivamente ogni anno entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata l'ultima revisione.
N.B.: Come stabilito dalla circolare Prot. n. 2919/M 366 del 09/10/01, in caso di carta di circolazione ritirata per omessa revisione non più è possibile effettuare la visita presso le officine private per cui la revisione dovrà essere effettuata obbligatoriamente presso gli Uffici Provinciali del D.T.T.
La motorizzazione civile, nella Repubblica Italiana, costituisce un'articolazione periferica del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti facente capo alla Direzione Generale per la Motorizzazione che, tramite tali uffici periferici, si occupa della gestione burocratico-amministrative delle pratiche relative al trasporto civile. Le attività della motorizzazione civile sono in gran parte comuni a tutti i paesi, sia della Comunità Europea che dei paesi extracomunitari. Le norme che riguardano i settori principali della motorizzazione civile (veicoli e conducenti) sono ormai quasi totalmente armonizzate a livello europeo (normative CEE) ovvero a livello internazionale (normative ECE/ONU). Un'attività di coordinamento e monitoraggio, a livello internazionale, nei settori di competenza della motorizzazione civile e dei trasporti in generale, viene svolta in occasione delle riunioni periodiche della Conferenza Europea dei Ministri dei Trasporti.


Per qualsiasi vostra domanda o richiesta di informazioni contattateci anche tramite email per avere un riscontro veloce e semplice info@odierna.it, vi aspettiamo in officina per tutto il resto.